CIAO AMORE, CIAO
un radiodramma su Luigi Tenco

21 dicembre ore 21.30
22 dicembre ore 17

ASINI BARDASCI
Il 27 gennaio 1967 mentre tutta l’Europa si apprestava a vivere un grande periodo di contestazioni, a Sanremo, un paese sospeso tra il sogno e la realtà, in un lussuoso albergo, il Savoy, un uomo Tenco Luigi veniva trovato morto, la sua storia da quel momento sarebbe entrata nel mito… attraverso un radiodramma dal vivo Asini Bardasci riporta in vita la storia di Luigi Tenco, il più moderno dei cantanti della musica leggera italiana. Dalla nascita alla prematura scomparsa. Il racconto della vita di un cantautore romantico e dannato, il suo sguardo glaciale, così vero da renderlo diverso dai colleghi dello star system della musica italiana del tempo, finti e patinati. Luigi Tenco era necessario, un bersaglio semplice su cui sparare. Il suo è stato un suicidio o un omicidio? Rimane certo che la sua esistenza in vita abbia donato a tutta la musica italiana un’immensa eredità artistica.

Compagnia Teatrale Asini Bardasci
C. F. 90047580411 • P. IVA 02623180417
Privacy Policy | Credits